Glossario

Il presente glossario presenta un elenco dei termini assicurativi più ricorrenti, per comprendere meglio cosa si legge. Per ogni definizione è riportata una sintetica spiegazione, che non ha alcuna presunzione di essere esaustiva. Per una informativa più completa prendi visione del Fascicolo Informativo.

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
  • Delitto

    La violazione di una norma penale (reato) sanzionata da reclusione e/o multa;

  • Delitto Colposo (o contro l’intenzione)

    Il fatto illecito che determina un evento non voluto da chi lo ha commesso; l’evento si verifica per negligenza, imprudenza, imperizia o inosservanza di norme obbligatorie;

  • Delitto doloso (o secondo l’intenzione)

    il fatto illecito compiuto con la consapevolezza e la volontà di farne derivare un evento contrario alla legge;

  • Denaro

    Titoli di credito e carte in genere rappresentanti valori;

  • Dimora abituale

    Immobile nel quale l’Assicurato vive in modo continuativo;

  • Dimora saltuaria

    Immobile nel quale l’Assicurato vive in modo non continuativo;

  • Dolo

    Nel diritto civile si distinguono due nozioni di dolo. Nel campo contrattuale il dolo è un vizio della volontà consistente in raggiri e artifici volti a ingannare una persona, inducendola in errore, per farle stipulare un negozio giuridico. Nel campo extracontrattuale il dolo è un elemento soggettivo dell’illecito consistente nella coscienza e volontà di causare l’evento dannoso. Nel diritto penale è una delle forme che può assumere l’elemento soggettivo del reato e cioè l’atteggiamento mentale assunto dall’agente che commette un fatto previsto dalla legge come reato. Il delitto è doloso, o secondo l’intenzione, quando l’evento che costituisce il reato è previsto e voluto dall’agente come conseguenza della propria azione od omissione;

Tech & SEO with Greenbox by Webranking