Reclami

I reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto alla Compagnia ad uno dei seguenti recapiti:

  • Bipiemme Assicurazioni S.p.A. – Gestione Reclami - Via del Lauro n. 1, 20121 Milano
  • Fax 02-85.96.44.40
  • e-mail: reclami@bpmassicurazioni.it
  • PEC: bipiemmeassicurazionispa@legalmail.it

o, in alternativa, compilando il modulo sottostante:

Reclami

Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto dall’esito del reclamo, o in caso di assenza di riscontro entro il  termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi all’IVASS, Servizio Tutela del Consumatore, Via del Quirinale 21, 00187 Roma, Fax: 06.42.13.37.45 o 06.42.13.33.53, PEC all'indirizzo ivass@pec.ivass.it, utilizzando il Modulo predisposto dall’Istituto e allegando copia del reclamo già inoltrato all'impresa e l’eventuale riscontro. In caso di trasmissione del reclamo a mezzo PEC è opportuno che gli eventuali allegati siano in formato PDF.

Mediazione delle controversie in materia assicurativa e negoziazione assistita

Si ricorda che la normativa attuale prevede, quale condizione di procedibilità all’azione giudiziaria, l’obbligo di esperire i procedimenti alternativi alla risoluzione delle controversie.

Per la risoluzione di controversie civili in materia di contratti assicurativi, escluso il risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione di veicoli e natanti, il decreto legislativo del 4 marzo 2010 n. 28 (e successive modifiche) ha previsto l’obbligo rivolgersi ad un Organismo di Mediazione, da scegliere tra quelli elencati nell'apposito registro presso il Ministero della Giustizia.

Per quanto concerne il risarcimento dei danni derivanti da circolazione di veicoli e natanti, il Decreto Legge del 12 settembre 2014 n. 132, convertito con modificazioni dalla Legge del 10 novembre 2014 n. 162, ha introdotto il procedimento di negoziazione assistita, che consiste in un accordo (c.d. convenzione di negoziazione) tramite il quale le parti, con l’assistenza di avvocati regolarmente iscritti all’albo, convengono al fine risolvere in via amichevole una controversia.

Le richieste di adesione ai procedimenti sopradescritti può essere inviata, a cura dell'Organismo di Mediazione (in caso di Mediazione) o dell’avvocato (in caso di negoziazione assistita), presso il Servizio Legale e Societario di Bipiemme Assicurazioni S.p.A., Via del Lauro 1, 20121 Milano, oppure a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo bipiemmeassicurazionispa@legalmail.it.

Tech & SEO with Greenbox by Webranking